Cerca nel blog

domenica 18 settembre 2011

Sono due tradizioni classiche del matrimonio


Sono due tradizioni classiche del

matrimonio

il lancio del bouquet e quello

della giarrettiera.

Quest’ultimo è comunque meno

usato in Italia, però in alcune
regioni è molto in auge .


Sono diverse le leggende e le storie che si raccontano in riferimento a queste due

tradizioni. Ne abbiamo riassunto alcune per i due casi.

Ma prima ricordate che......

IL giorno delle nozze, la sposa è tenuta ad indossare: “qualcosa di nuovo, qualcosa

di usato, qualcosa di prestato e qualcosa di blu” (tradizione inglese del 19º secolo)

.Ebbene, l’elemento blu (colore simbolo della fedeltà e purezza del matrimonio)

può essere appunto la “giarrettiera da lancio”.Lancio della giarrettiera.

Secondo le varie fonti, la giarrettiera dovrebbe essere sfilata dallo sposo e lanciata verso gli invitati.

Colui che la riceverà, tra gli invitati maschi , sarà il primo a sposarsi.

In Francia, la giarrettiera viene tagliata in pezzettini e distribuita agli invitati

contro un piccolo contributo in denaro.

Un’altra versione nota, relativa a quest’oggetto molto sexy, vorrebbe che lo sposo

osse solito regalare la giarrettiera della sposa al fantino che arrivava prima in una

corsa di cavalli; corsa che faceva parte della cerimonia di nozze nel XIX secolo.

Il lancio della giarrettiera simboleggerebbe la verginità della sposa,....

he con il matrimonio vede il suo passaggio a donna sposata e la conseguente

perdita della stessa.

Lancio del bouquet.

Al lancio del bouquet siamo in Italia molto più abituati.

È proprio un classico dei classici e nessuna sposa dal nord al sud, dall’est all’ovest

dello stivale ci rinuncerebbe.

Il bouquet è rappresentativo della sposa, fiore tra i fiori, e della sua bellezza che

viene messa in evidenza con un decoro tanto delicato.

Questo rituale è molto più noto ed è anche abbastanza preciso:

di solito, la sposa si mette di spalle alle amiche e lo lancia.

La prima donna non sposata che lo afferrerà convolerà a pronte nozze.

Le varianti più moderne, permettono alla sposa di lanciare i fiori separatamente, in

modo da colpire più persone.

Avendo, inoltre, un valore molto sentimentale, la sposa spesso si accorda con

l’amica, che riceverà il bouquet,

perché le sia restituito ed entri a far parte del particolare album dei ricordo di un

giorno tanto indimenticabile.