Cerca nel blog

domenica 18 dicembre 2011

Matrimonio con lo sponsor: taglia le spese del giorno più bello della tua vita





E VISSERO FELICI E CONTENTI....MATRIMONIO CON LO SPONSOR


Ciao a tutti vi chiederete: "Matrimonio...con lo sponsor"? no...non sono impazzita è solo che mi è venuta l'idea di scrivere il mio Blog dopo che ho letto un articolo su due ragazzi francesi.
Incominciamo dall'inizio....
Quante coppie vorrebbero convolare a nozze per poi poter dire "e vissero felici e contenti" come in ogni favola che si rispetti? Penso proprio tante , ma veramente tante che dopo anni di fidanzamento o di convivenza decidono di fare il grande passo, ma ecco che arrivano gli ostacoli ovvero gli EURO che un matrimonio, semplice senza tante pretese, costa da realizzare...e così ci si arena...si rimanda a quando si avranno più disponibilità (ovvero mai..visto la crisi che c'è e che per un pò continuerà ad esserci) si cerca di eliminare più invitati dalla lista che abbiamo fatto inizialmente, si incomincia a discutere tra la coppia su chi, cosa e perchè di tutto ciò che riguarda l'evento più bello della vita...e quindi ecco l'idea che è venuta giusto ad una coppia di sposi francesi che volendo sposarsi, ma non avendo molte risorse per poterlo fare senza aspettare decenni, hanno deciso di crearsi un matrimonio sponsorizzato...spendendo la metà dei 12.000,00 Euro che avrebbero dovuto spendere di base.

Mi chiederete: "e come hanno fatto?"
Con gli SPONSOR...naturalmente....
Un anno prima del loro matrimonio hanno incominciato a cercare partner commerciali ai quali hanno proposto la loro idea e così in cambio di pubblicità durante il loro matrimonio, sono riusciti a coprire voci di spesa come il vestito da sposa, le candele, il parrucchiere, l'estetista...e tanto altro ancora.

Ecco quindi la mia seconda idea....perchè non aiutare le coppie che vogliono spendere circa la metà per il loro matrimonio (o comunque risparmiare una bella somma)?
Io vi posso aiutare venendovi in contro con l'abito da sposa : bello, perfetto, ma di seconda mano.
Partiamo dall'abito poi vedremo tutto il resto ...iniziando ad inserire i vostri dati e le vostre richieste sul mio BLOG.

www.mercatinomichela.bergamo.it